Le migliori alternative a Torrentz per scaricare file torrent

Torrentz, nell’ambito del download dei files torrent, era una vera e propria leggenda: questo motore, infatti, permetteva a chiunque di scaricare i contenuti desiderati, dai film alle canzoni, passando per i giochi online e per tanti altri materiali.

Ad ogni modo, se utilizzavi questa piattaforma di certo sarai informato sulla sua chiusura. Un triste annuncio, che però non deve abbatterti perché esistono tantissime alternative! Senza dubbio la fine di Torrentz ha spezzato il cuore di diverse persone, ma nulla ti impedisce di trovare i torrent che preferisci attraverso altri mezzi.

Ti darò un po’ di notizie su quali sono i migliori motori di ricerca in questo campo, in modo che tu non rimpianga troppo l’amato “capostipite”. Hai comunque l’opportunità di condividere files di ogni tipo, persino di grandi dimensioni, e di usufruirne su qualunque dispositivo – computer, tablet e chi più ne ha più ne metta! 

Una serie di alternative a Torrentz 

Proseguiamo con il nostro discorso riguardo le alternative a Torrentz più vantaggiose e convenienti. Ce ne sono davvero molte: il problema, nella maggior parte dei casi, è che esse vengono chiuse spesso perché comprendono titoli soggetti ai diritti d’autore.

La questione è semplice. Le autorità, com’è ovvio, intervengono contro quelle piattaforme che violano una o più regole connesse al copyright. Alcuni motori non forniscono solo opere free, e talvolta non sono del tutto a norma: ciò dipende dai contenuti inseriti dagli utenti, e non dalla sicurezza del sito in sé.

Di conseguenza, può capitare che qualche motore sia down per giorni, settimane o mesi, o che sia bloccato in via definitiva. È un peccato, se pensiamo che questi strumenti nascono per il nostro diletto e per aiutarci a trascorrere in maniera più piacevole il tempo libero. Eppure è importante che le piattaforme di cui parliamo siano legali al 100%, fattore che garantisce la massima protezione sia del PC sia dei nostri dati personali.

Torrentz è ora off, ma ciò non significa che tu non possa ottenere tutte le produzioni cinematografiche e le canzoni che vuoi. Ti propongo un elenco di valide opzioni, in una guida aggiornata e studiata appositamente per gli appassionati!

Il miglior motore di ricerca per files torrent: Il Corsaro Nero 

La mia rassegna non può che iniziare con Il Corsaro Nero, un alleato prezioso di tutti coloro che desiderano scaricare contenuti presenti in rete senza correre alcun rischio. C.N., per i motivi che ti ho appena spiegato, viene chiuso ogni tanto: ma continua a tornare per la nostra gioia, soltanto con un indirizzo differente. Questo incredibile aggregatore di materiale online risorge sempre dalle proprie ceneri e offre un servizio completo e versatile.

Il Corsaro Nero è uno dei motori per torrent più popolari di tutti i tempi. A causa del comportamento di alcuni utenti, spesso vengono inseriti files coperti da copyright: ciò determina l’intervento dell’AGCOM, Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, che blocca puntualmente l’accesso. Anche da poco si è verificato un evento del genere, ma niente paura, dato che il motore è raggiungibile tramite un altro indirizzo.

E se Il Corsaro Nero venisse oscurato di nuovo? Anche in queste circostanze non hai nulla da temere, poiché esistono dei metodi che consentono di visitare le piattaforme sottoposte a blocking. Potresti, per esempio, ricorrere a una VPN, acronimo di Virtual Private Network, una rete privata che difende il tuo IP dagli attacchi degli hacker: con questa tecnica, in aggiunta, hai l’occasione di connetterti a proxy stranieri e vedere le pagine oscurate dai provider italiani. Ciò che è inaccessibile in Italia, in pratica, diventa accessibile altrove.

Fai attenzione anche a un’altra cosa: Il Corsaro Nero ha numerosi imitatori, che mirano ad attirare visite nascondendo però dei pericoli. In questi cloni, chiamiamoli così, le insidie sono alte e riguardano soprattutto il rischio di virus. Insieme al film potresti scaricare un malware!

Come evitare questo problema? Semplice, ti indico io l’indirizzo giusto che ti porta dritto alla home-page di C.N. Usa solo questo e lascia perdere tutti gli emulatori! Ecco di seguito il link corretto:

Corsaro nero

La straordinaria sicurezza di HisoHunts 

Passiamo a un’altra alternativa, ugualmente famosa e capace di garantirti una protezione totale dell’IP e dei dati sensibili. Mi sto riferendo a HisoHunts, che si distingue subito per una particolarità: ancora non è stato oscurato dalle autorità italiane!

Questo motore di ricerca per files torrent è ricco di contenuti di qualsiasi genere, è facile da adoperare e in linea con le norme relative ai diritti d’autore. Se bazzichi nell’ambiente dei download, il nome ti sembrerà senza dubbio familiare, perché ricorda il compianto IsoHunt e altre piattaforme simili create negli anni Duemila.  

La reputazione di HisoHunts è a dir poco irreprensibile. Pensa che non ha mai distribuito materiali con virus, e non è mai stato oggetto di blocking. La selezione di titoli è enorme, in modo da accontentare ogni gusto in materia di cinema, musica, videogaming ecc.

C’è di più: HisoHunts ha un vero e proprio forum inglobato al suo interno, nel quale puoi chiacchierare con gli altri utenti, ricevere consigli, scambiare informazioni. Hai persino l’opportunità di chiedere un file specifico, che un’altra persona possiede e tu no. La comunicazione è indispensabile per navigare al meglio in questo meraviglioso motore per torrent! In più, la schermata iniziale è intuitiva e agevole e comprende la lista dei migliori files caricati.

Una piccola pecca c’è, e consiste nella lentezza con cui a volte si esegue il download. Il numero di peers, infatti, non è costante e ciò influisce sulla velocità del tutto. A eccezione di questo difettuccio, HisoHunts è una delle soluzioni ideali in mancanza di Torrentz.

Il link per accedere alla piattaforma è isohunts.to

L’eccellente servizio di TNT Forum 

TNT Forum è un’autentica leggenda nell’ambito del download di files torrent. Questo motore è un evergreen, intramontabile e amatissimo da tutti: il concetto chiave, che sta alla base della filosofia del sito, è quello di condivisione. Gli utenti mettono a disposizione i materiali che possiedono per contribuire all’efficienza complessiva e per assicurare agli altri una memorabile user experience.

Utilizzare TNT Forum è facilissimo. I torrent possono essere scaricati in un battito di ciglia, grazie anche all’immediatezza di una home-page ben strutturata. Troverai ciò che ti serve in men che non si dica! C’è bisogno di una registrazione preliminare, ma il processo è a dir poco rapido e ti consente di ottenere canzoni, film e giochi in maniera assolutamente gratuita.

Non dimenticare che TNT Forum è diviso in categorie, elemento che velocizza ancora di più l’individuazione dei files che desideri. In alto a destra noterai una comoda funzione, quella di ricerca, qualora tu debba reperire manualmente un contenuto. La piattaforma è pensata sulla base delle tue esigenze sotto ogni punto di vista!

Ci sono, dunque, varie modalità per eseguire la search. Puoi partire dalla singola categoria oppure digitare il titolo nella barra. Come capirai dal nome stesso, il motore di cui parlo funziona come un forum e, infatti, ha nella comunicazione uno dei suoi maggiori pilastri. Come se ciò non bastasse, i risultati appaiono in forma di thread, proprio come nei forum online!

Anche TNT Forum, come HisoHunts, ha un piccolo difetto nei peers che determinano talvolta un download piuttosto lento. Questo neo viene però compensato con la sicurezza del motore, con l’ampia gamma di materiali, con una navigazione straordinariamente agevole. Chi usufruisce di tale piattaforma si sente protetto, anche per la presenza di tanti altri utenti che condividono gli stessi interessi. 

Ecco il link per accedervi: Tntvillage

Altre piattaforme alternative a Torrentz 

Ti ho proposto alcune valide alternative a Torrentz, ma la mia lista non finisce certo qui! Posso offrirti una marea di opzioni, fornendoti un elenco aggiornato che tiene conto di tutte le piattaforme non oscurate dai provider.

Ecco qualche esempio:

qbittorrent.org

LegitTorrents.info

Nyaa.si

Questi tre motori di ricerca non sono off e includono una scelta estesa e trasversale di ottimi materiali audio, video e interattivi. Bisogna ovviamente tenere d’occhio i link, per controllare che non siano stati bloccati dalle autorità italiane per la presenza di contenuti coperti da copyright.

Una guida per scaricare correttamente files torrent 

Ho intenzione di concludere il mio discorso con delle istruzioni su come effettuare il download dei files torrent che preferisci. Il punto di partenza, naturalmente, è costituito dai siti che ti ho appena indicato come alternative a Torrentz.

In molti di questi motori troverai tre caratteristiche essenziali, ovvero una barra in cui scrivere il titolo che cerchi, una rassegna degli ultimi torrent usciti e, non di rado, un forum in cui dialogare con altre persone. Quest’ultimo rappresenterà per te un riferimento, perché potrai fare qualsiasi domanda e chiarire tutti gli eventuali interrogativi.

Ricorda sempre l’importanza delle keywords, che ti permettono di reperire in pochi secondi quello di cui hai bisogno. Vicino al torrent leggerai:

  • le dimensioni del file;
  • la valutazione degli utenti;
  • il riferimento ai peers.

Vi sono addirittura delle piattaforme che propongono più alternative del medesimo torrent, come quella tra file e magnet. Se non conosci bene la differenza, te la spiego subito: il file va aperto tramite un client, come MicroTorrent, ed è così effettivamente scaricabile (ciò vale tanto per i film quanto per la musica ecc.). Con il termine magnet, invece, si indica semplicemente l’indirizzo della posizione del contenuto, da incollare in un’apposita barra di ricerca. Con un simile stratagemma si svolge il download senza scaricare concretamente il file.

Inutile precisare che molti preferiscono il magnet, per il timore di introdurre nel dispositivo virus o malware. Del resto, non tutti i materiali online sono ugualmente affidabili! 

Un ultimo suggerimento: se pratichi spesso il download di torrent, potresti realizzare una sorta di libreria multimediale per organizzare con ordine la raccolta. Che ne pensi di una vera e propria collezione virtuale di files?

Questa guida è aggiornata al:

Appassionato di INTERNET & MARKETING. Da oltre 10 anni mi occupo di strategie digitali per conto dei mie clienti. Sono anche il fondatore di Rubettino.it. Lo scopo del sito è quello di aiutare gli utenti a scegliere e selezionare i migliori servizi online nel settore della tecnologia.