Come scaricare musica da YouTube gratis

Appassionati e amanti della musica devono assolutamente sapere come scaricare musica da YouTube gratis. Per creare una mega playlist da portare ovunque e da ascoltare in qualunque momento. Avere a disposizione la propria musica a portata di click, senza dover essere legati a connessione, o GB del piano telefonico, è senza dubbio un grandissimo vantaggio per tutti. Ci sono molte occasioni nella quali è infatti impossibile farne a meno: lunghi ed estenuanti viaggi in aereo o in auto, oppure durante prolungate attese, o ancora quando alla radio non passano altro che banalità e musica sgradita. Tutti momenti in cui saper e di poter contare sulla propria playlist, con la musica preferita, fa semplicemente sorridere di piacere rilassarsi nella consapevolezza di poter ascoltare qualcosa di bello.

Oggi, per fortuna, esistono numerosi siti e altrettante app, che permetto di scaricare musica da YouTube gratis. Non tutte però sono all’altezza del compito che si sono prefisse. Magari non sono funzionali, oppure sono a pagamento. Altre ancora richiedono troppi passaggi, complicati e ingarbugliati che fanno desistere, oppure sono eccessivamente colme di pop-up e banner pubblicitari. Visto la vasta gamma di possibilità a disposizione, noi di Promonline abbiamo deciso di fare una piccola verifica e andare a selezionare e recensire solo quelle che riteniamo migliori per efficienza, risultati e prestazioni. In un precedente articolo abbiamo già visto tutte le migliori app per scaricare musica da YouTube, quindi in questo articolo abbiamo voluto semplicemente redigere una breve lista con le 5 migliori app in assoluto per scaricare musica da YouTube.

Come scaricare musica da YouTube gratis

Scaricare musica in formato mp3 da YouTube è più semplice di quanto si possa pensare. Selezionando accuratamente i siti e le app migliori, bastano davvero pochi e semplici passaggi per creare una playlist personale. L’importante è scegliere oculatamente i siti da utilizzare, per evitare di perdere tempo e trovarsi a dover chiudere decine di pop-up indesiderati e fastidiosissimi.

Oltre ai siti, oggi ci sono anche tantissime app e programmi per scaricare musica. I migliori però rimangono sempre e comunque i siti, perché non richiedono di scaricare nulla e soprattutto non occupano spazio all’interno degli hard disk e non c’è bisogno di nessuna configurazione per farli funzionare.

Siti per scaricare musica da YouTube gratis

Se da una parte i siti per scaricare musica gratis da YouTube sono più pratici perché non richiedono di scaricare alcun programma che deve poi essere configurato, dall’altra non sempre si rivelano essere molto sicuri. Per questo motivo è necessario stare sempre molto attenti e utilizzare esclusivamente le fonti più sicure e garantite. Alcune di queste infatti sono davvero molto valide e sarebbe un peccato non provarle almeno una volta per “rimpolpare” la propria super playlist. I siti selezionati per questo breve elenco sono tutti di alto livello, facili da utilizzare e soprattutto non richiedono alcuna installazione:

Mp3hub

Molto conosciuto, molto utilizzato è il primo convertitore mp3 da YouTube che salta fuori dai risultati di ricerca su Google. È facilissimo da utilizzare, ecco perché ha riscosso un grande successo nel tempo. L’interfaccia e semplice e funzionale. Il sito permette di scaricare e convertire i video da YouTube trasformandoli in formato mp3 o mp4. Tra le tante funzioni consente anche di separare l’audio dal video e di selezionare anche solo una parte del video d’interesse. Compatibile con YouTube, Soundcloud e Facebook. Tra le varie opzioni che mette a disposizione, Mp3hub permette di:

  • Scaricare video in maniera veloce ed efficiente in una varietà di opzioni di formato
  • é compatibile con YouTube e con i sistemi operativi più utilizzati
  • Il processo di conversione dei file video e audio non è interrotto da nessun annuncio
  • È gratuito, non richiede nessuna registrazione o installazione (funziona online)
  • Il motore di ricerca è molto efficiente per facilitare la ricerca di video / musica
  • Computer, smartphone o tablet pienamente compatibili con il sistema del sito
  • Un’ottima scelta per il download illimitato di video o audio da varie piattaforme di condivisione

Come si utilizza

  • Cliccare sul link: Mp3hub
  • Nella barra di ricerca inserire il nome dell’artista, della canzone o del brano desiderato
  • Dall’elenco dei risultati selezionare quello di interesse e dalla finestrella laterale scegliere il formato in preferito (mp3, mp4, solo audio, ecc…)
  • Cliccare sul pulsante download

Il sistema è rapido, veloce, facile da usare, senza pop up pubblicitari e con un bitrate a 320 kbps.

Online Videoconverter V3.0

Anche questo sito è molto apprezzato ed utilizzato frequentemente. Chi è alla ricerca di un metodo su come scaricare musica da YouTube gratis troverà in questo sito web un valido alleato. Funziona in modo similare ad Mp3hub. A differenza del precedente però nella barra di ricerca che mette a disposizione non è possibile digitare e cercare direttamente il video desiderato. Questo infatti dovrà essere prima ricercato su altro sito e poi basterà incollare la URL su Online Videoconverter V3.0.

Il sistema è compatibile con le principali piattaforme: Vimeo, YouTube, Ted.com, Vk.com, Instagram, ecc… Per scaricare i video il procedimento da seguire è del tutto simile a quello visto prima. Una volta trovato il video e incollata la URL nella barra di ricerca il video è riprocessato. Subito pronto per il download è possibile scaricarlo in uno dei tanti formati che il sistema mette a disposizione. È comunque sempre possibile scaricare sia il video che l’audio, o tutti e due insieme.

Il sito è veloce, facile e molto intuitivo da usare. Mette a disposizione 7 diversi bitrate tra cui scegliere, molteplici formati e inoltre, in fase di download genera un QR code per scaricare il brano anche da smartphone. Volendo trovare un difetto, sono presenti svariati pop-up pubblicitari, ma sempre in quantità accettabile.

Come scaricare musica da YouTube gratis

Vidtomp3

Rispetto alle precedenti piattaforme supporta solo Youtube, ma è comunque un sito molto valido per chi vuole sapere come scaricare musica da YouTube gratis. Per il download del video il funzionamento è più simile a Online Videoconverter V3.0  che non a d Mp3hub, perché il video desiderato va cercato sul sito apposito. Una volta trovato basta incollare la URL sulla barra di ricerca di Vidtomp3, cliccare su GO e il video è pronto per il download.

Prima di procedere al download è necessario spuntare la casellina sotto la barra di ricerca con la quale si accettano i termini di utilizzo del servizio e le relative leggi applicabili. La lingua del sito è solo inglese, ma è comunque davvero facile e intuitivo utilizzarlo, anche per chi non parla questa lingua. Ben fatta anche la sezione FAQ nella quale è possibile trovare diverse indicazioni sul servizio offerto e sui limiti imposti.

4kdownload

Altro servizio molto buono per scaricare musica da YouTube gratis. 4kdownload non fa solo questo però. La piattaforma è ricca di funzioni, come ad esempio:

  • scaricare foto e video da Instagram
  • scaricare audio da Messanger
  • creare bellissime Slideshow
  • separare audio e video

Per scaricare e convertire i video da YouTube basta cliccare sul pulsante a destra della schermata home: “Converti YouTube in mp3”. Si apre una nuova pagina che prima di tutto carica un pop-up con il quale è possibile, se lo si desidera, scaricare l’app del sistema. Volendo però fare tutto online, basta chiudere la finestra e iniziare ad usare il sito. Disponibile in ben13 diverse lingue, presenta sia una versione gratuita che due differenti piani di abbonamento mensile (personale a 14,64€ e Premium a 43,92€). Nella versione gratis i download di audio singoli sono limitati a 30 al giorno, come playlist a 10, tracce audio per canale 5 e i downloads simultanei solamente 1.

Dlnowsoft- Youtube Mp3

Anche se non presenta molte funzioni, Dlnowsoft-YouTube Mp3 è molto efficace e simile ai primi due di questa lista. Presenta subito una barra di ricerca al centro della home nella quale deve essere incollata la url del video da scaricare. Poi basta cliccare sul pulsante “download mp3” e il video inizia ad essere scaricato e convertito simultaneamente. Supporta ben oltre 800 siti di musica e video, compreso YouTube. La qualità audio a cui scarica è molto buona, 320 kb/s, mentre quella video è in Mp4, HD e 4K. Questo convertitore non permette però di scaricare contenuti protetti da copyright, non permette di scaricare video in diretta (Live Streaming) o di recuperare tutti i brani di una playlist con un semplice click. In compenso è gratuito e mette a disposizione anche un software per Windows  che si chiama DLNow Viedo Downloader con una versione di prova gratuita per i primi 30 giorni.

Scaricare musica gratis da YouTube

Ai 5 siti sopra elencati esistono come altre valide alternative:

Programmi per scaricare musica da youtube

Estensioni browser per scaricare musica da YouTube

Chrome e Firefox hanno delle estensioni che consentono di scaricare musica gratis da YouTube:

App per scaricare musica da YouTube su smartphone e tablet

Come scaricare musica da YouTube gratis: conclusione e approfondimenti

Alla luce di quando visto finora, appare chiaro che oggi non è poi così difficile scaricare musica gratis da YouTube (e non solo). La tecnologia corre in aiuto dei più esperti, ma anche di chi è alle prime armi. L’importante è rispettare sempre i contenuti coperti e vincolati da copyright e soprattutto usare strumenti validi ed efficaci che non facciano perdere tempo. Come sempre il consiglio è quello di prediligere siti piuttosto che software così da evitare di dover consumare GB per scaricare i programmi e perdere del tempo prezioso in eventuali complicate configurazioni. Infine c’è da ricordare che non esiste solo la piattaforma di YouTube dalla quale è possibile scaricare e ricavare musica e video. Oggi il mercato è ricco e vario e dispone di diverse valide alternative da non lasciarsi sicuramente sfuggire.

Appassionato di INTERNET & MARKETING. Da oltre 10 anni mi occupo di strategie digitali per conto dei mie clienti. Sono anche il fondatore di PromOnline.it. Lo scopo del sito è quello di aiutare gli utenti a scegliere e selezionare i migliori servizi online nel settore della tecnologia.